Ferrara non si ferma più e sbarca anche a San Marco Trotti dai giovani


 

SAN MARCO TROTTI. Si è tenuto ieri sera presso San Marco Trotti, piccola frazione del Comune di San Felice a Cancello, un incontro tra Giovanni Ferrara, leader del nuovo movimento CambiaMente, nato da poco, ed una delegazione dell’associazione culturale “La Voce dei Giovani”, operante sul territorio.
Ferrara ha voluto incontrare il presidente Alfonso Russo e la relativa delegazione per mettersi in ascolto di quelle che sono le esigenze di questi ragazzi che da anni si adoperano per rendere migliore il luogo in cui sono cresciuti. Infatti il commercialista di San Felice ha già ribadito in precedenza che con la nascita del suo movimento l’obiettivo sarà quello di dare spazio ai giovani e di dare un taglio netto con il passato, puntando ad una nuova classe dirigente.


 
Nell’incontro, durato circa un’ora e mezza, il candidato sindaco ha voluto ascoltare le tante attese che animano questi giovani, dubbiosi del loro futuro e senza una guida istituzionale che possa garantire maggior sicurezza nel guardare avanti.
Tra i tanti temi affrontati nell’incontro spicca soprattutto quello del lavoro, caratteristica carente, precaria e mancante della società odierna e in special modo nel mezzogiorno ed il tema della delinquenza, macchia negativa e pesante che caratterizza in parte il territorio. Si tratta di un monito che ha sottolineato fortemente il presidente Alfonso Russo, il quale si è maggiormente soffermato su questa caratteristica negativa della società moderna.
Inoltre Ferrara ha anche presentato ed esposto ai giovani alcuni punti fondamentali del suo programma, ricordando che la parte fondamentale è quella di guardare esclusivamente avanti e di rilanciare la figura dei giovani che devono essere centro del progetto del suo movimento.

 
Il presidente Russo ha ringraziato Ferrara per essersi messo in ascolto delle aspettative e delle attese che animano i giovani dell’associazione ed ha ribadito con fermezza che la piccola realtà che presiede non fa assolutamente politica. Infatti Alfonso Russo ha affermato che chiunque abbia la delicatezza di ascoltare così come ha fatto Giovanni Ferrara troverà le porte aperte. Non politica, ma dialogo ed ascolto.



_______Guarda il Video _________