Vuole buttarsi giù dopo una lite, carabinieri sul posto


MONDRAGONE. Attimi di grande tensione questo pomeriggio a Mondragone. Una giovane ha minacciato di lanciarsi dal balcone dell’abitazione di via IV Novembre. La motivazione dell’estremo gesto sembra essere, secondo le prime testimonianze, riconducibile ad una lite che la ragazza aveva avuto poco prima con il suo fidanzato.

 

L’allarme è stato lanciato poco dopo le 16 quando la giovane è sfuggita al controllo, scappando verso l’esterno. Si è arrampicata ed ha minacciato di lanciarsi dal balcone. Sono state le persone poste nelle vicinanze a dare l’allarme ed a chiamare i carabinieri.


 

Sul posto è giunta una pattuglia dei militari dell’Arma della Compagnia di Mondragone,ma la ragazza era già sparita.

 

L’episodio ha suscitato preoccupazione in tutto il quartiere: alcuni residenti riferiscono che non si tratta della prima volta: già ieri, infatti, la giovane avrebbe litigato col suo ragazzo in maniera piuttosto accesa, creando allarme nella zona. Una versione questa, però, che resta ancora da verificare. Al momento la situazione appare comunque sotto controllo.



_______Guarda il Video _________


loading...

Condividi