Colpo grosso dei banditi alla “De Amicis”




SUCCIVO. Colpo grosso l’altra notte alla scuola elementare “Edmondo De Amicis” di Succivo. Nella notte tra giovedì e venerdì i banditi hanno fatto irruzione all’interno del plesso scolastico, chiuso per le vacanze natalizie e che riaprirà i battenti soltanto nella giornata di lunedì.

 
I malviventi sono entrati in uno dei padiglioni della scuola attraverso la “Casa della Gioia”. Era un furto studiato a tavolino e messo in atto da una banda di professionisti. I delinquenti sono riusciti, infatti, a portare via dalla sala multimediale gli strumenti tecnologici a disposizione degli studenti e inoltre sono riusciti a neutralizzare anche l’impianto di allarme dell’ingresso principale.


 
La gang ha trafugato, infatti, tutti i videoproiettori e le lavagne multimediali custodite all’interno della stanza, il cui ingresso è stato forzato. La refurtiva è stata caricata probabilmente sul furgone sul quale i banditi sono riusciti a scappare facendo perdere le proprie tracce.

 
A lanciare l’allarme nella giornata di ieri è stato il preside dell’istituto che ha avvisato le forze dell’ordine. Una brutta sorpresa dunque per docenti e studenti alla ripresa delle attività lunedì, ma non certo una novità: già in passato la scuola è stata nel mirino dei ladri.

_______Guarda il Video _________
Condividi