Pizzo sulle zone di spaccio della Valle di Suessola: pusher chiamati a fare offerta




SANTA MARIA A VICO/SAN FELICE A CANCELLO. Ecco la seconda puntata della nostra inchiesta sulla mappa dello spaccio nella Valle di Suessola.

Nonostante gli arresti di questi anni i cartelli che operano tra Santa Maria a Vico e San Felice sembrano addirittura cresciuti, oramai ci sono anche i grossisti.

  • Santa Maria a Vico: punti di spaccio in via Panoramica, via Figliarini e al Parco De Lucia.
  • San Felice a Cancello: punti di spaccio San Marco Trotti (via Fiume via San Marco), zona San Cristoforo, via Crocella Santa, Cancello Scalo.
  • Cervino capoluogo (spacciano i sammarchesi).

Si opera a domicilio e nei club, le piazze sono superate.

Situazione molto calda, soprattutto a Cancello Scalo, dove di recente, nella seconda metà del mese di dicembre, è stata data alle fiamme la macchina del punto di riferimento dello spaccio per la frazione a sud.

Il suddetto ha molto probabilmente commesso uno sgarro, uscendo fuori zona, alcuni mesi fa era stato avvertito con una raffichetta di piombo a domicilio.

La cosa più significativa che va analizzata è quello del pizzo sulle zone di spaccio.

Una sorta di capozona, appartenente ad una famiglia di spicco di San Felice, ha imposto la tangente sugli spacciatori.

I pusher della zona, compresa Santa Maria a Vico sono vessati e tirare fuori anche 200 euro a settimana per evitare problemi. Una situazione al limite dell’inverosimile.


San Felice centro quindi determina questo movimento che arriva a fruttare più di mille euro a settimana.

La persona in questione, con molta pazienza, una volta a settimana, calma calma, lemme lemme, arriva direttamente a domicilio e chiede una sorta di contributo… Gli spacciatori, visto anche il carisma del personaggio, non fanno molte storie e mettono mano agli incassi. Probabilmente il mercato della droga in questa zona è quello che determina una buona parte dell’economia locale. 

Non ci sono zone Pip e aziende ma c’è dell’altro…

LEGGI LA PRIMA PUNTATA

CLICCA QUI

 

 

_______Guarda il Video _________
Condividi