Muore schiacciato dal trattore sulla Provinciale


L’AGGIORNAMENTO

CAIAZZO. E’ stata identificata la vittima del terribile incidente avvenuto oggi pomeriggio sulla Provinciale: si chiama Paolo Tebano, 49 anni. Confermata la prima ricostruzione dei carabinieri: Tebano avrebbe perso il controllo del mezzo che si è ribaltato, schiacciandolo. Nelle prossime ore la Procura dovrebbe disporre l’autopsia.

IL PRIMO LANCIO

CAIAZZO. Dramma sul lavoro questo pomeriggio lungo la Provinciale. Un uomo di 50 anni è morto in un tragico incidente. Stando alla prima ricostruzione dei carabinieri della Compagnia di Caserta che indagano sull’episodio, l’agricoltore è stato schiacciato dal trattore sul quale stava lavorando.

L'articolo continua



_______Guarda il Video _________

L’uomo stava probabilmente guidando il mezzo che si è ribaltato finendo prima per disarcionarlo e poi per investirlo, ormai senza controllo. Sembra questa l’ipotesi più probabile anche se i militari sono ancora alla ricerca di possibili testimoni oculari della tragedia.

L’incidente è avvenuto nel tratto nei pressi della Provinciale lungo il tratto che collega Caiazzo a Castel Campagnano. E’ stato un passante ad allertare i soccorsi, ma all’arrivo dei medici per il 50enne non c’era già più nulla da fare. I carabinieri hanno anche informato il magistrato di turno della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere che potrebbe aprire un fascicolo d’indagine sull’incidente.

In tal caso la salma dell’uomo potrebbe essere trasportata all’istituto di medicina legale di Caserta per l’esame autoptico. Le forze dell’ordine sono però ancora sul posto per i rilievi.



Condividi