Automobilista picchiato sul Vialone, finisce in ospedale


MARCIANISE. Brutta disavventura nella giornata di giovedì per L.A, 55 anni, di Marcianise. L’uomo è stato ricoverato in ospedale in seguito ad un’aggressione che lui stesso ha riferito alle forze dell’ordine. Restano da chiarire i motivi del pestaggio che pare dovuto ad una lite che poco prima l’uomo ha avuto con un lavavetri.

L’episodio è avvenuto giovedì pomeriggio, quindi alla presenza di diverse persone, lungo viale Carlo III e per la precisione nel tratto sannicolese. Il 55enne sceso dalla vettura ha avuto un diverbio con uno straniero in zona, probabilmente proprio per il lavaggio del vetro dell’auto. Altre persone sono accorse appena i toni si sono elevati: sono volate parole grosse, poi botte. Il 55enne di Marcianise è stato colpito al petto mentre l’aggressore si dava alla fuga confondendosi con gli altri presenti.

L'articolo continua



_______Guarda il Video _________

L’automobilista per precauzione è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale “Sant’Anna e San Sebastiano” di Caserta dove i medici gli hanno diagnosticato ferite giudicate guaribili in pochi giorni. Curate le escoriazioni il 55enne è potuto rientrare già a casa in serata, dopo aver raccontato la sua vicenda alle forze dell’ordine.



Condividi