Viene travolto da un’auto e muore



TEVEROLA/AVERSA. Tragedia ieri sera alle 22 in via Roma a Teverola. Un 52enne residente ad Aversa, S.G., è morto dopo essere stato travolto dalla Fiat Grande Punto guidata da un 21enne di Teverola.
Sulla dinamica indagano gli agenti del commissariato di Aversa che sono stati allertati dallo stesso investitore. Il giovane, dopo aver travolto il 52enne pedone, infatti, ha lasciato l’auto sul posto e si è recato a piedi dalla polizia per paura di essere linciato dalla folla che intanto era accorsa sul posto. Sarebbe stato lo stesso 21enne ad avvertire il 118, facendo arrivare un’ambulanza in zona.

l'articolo continua



Il 52enne è stato trasportato al pronto soccorso del Moscati di Aversa in condizioni già disperate: per lui, purtroppo, non c’è stato nulla da fare. L’uomo stava attraversando la strada quando è stato investito dalla Grande Punto e sbalzato di diversi metri finendo poi contro una Seat Ibiza. Un impatto troppo violento che gli ha provocato lesioni fatali.

 Sul corpo dell’uomo verrà disposto dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord l’esame autoptico, prima di consegnare la salma alla famiglia per i funerali. Il 52enne viveva nelle zone delle palazzine di Aversa, non lontano dal luogo del terribile impatto.
_______Guarda il Video _________
Condividi