Droga sul litorale, 38enne fermato dai carabinieri


SESSA AURUNCA. Nelle prime ore di oggi 08 giugno 2017, in Sessa Auranca (Ce), militari della Stazione Carabinieri di Cellole, hanno dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, su conforme richiesta della locale Procura, nei confronti di un soggetto indagato per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

L'articolo continua



_______Guarda il Video _________

Il provvedimento odierno recepisce gli esiti di attività d’indagine, condotta fra agosto e settembre 2016, da militari della Stazione Carabinieri di Cellole (CE) e coordinata da questa Procura, dalla quale emergeva l’attività di spaccio di stupefacenti tipo cocaina ed eroina posta in essere da ROSANO Isidoro, ci. 1979, residente Sessa Aurunca (CE), permettendo altresì di tracciare alcuni canali di rifornimento dello stupefacente da parte dell’indagato, che si approvvigionava in Castel Volturno (CE).

Le indagini, condotte tramite attività tecniche di intercettazione, servizi di OCP e riscontri, hanno consentito di documentare numerosi episodi di spaccio e segnalare alla locale Prefettura sette assuntori.



Condividi