Lavori di pubblica utilità ai disoccupati, i termini per le domande


SANTA MARIA CAPUA VETERE.  Scadranno il 27 giugno prossimo, alle ore dodici  i termini per l’avviso pubblico per l’ammissione alla selezione dei soggetti disponibili allo svolgimento di servizi di pubblica utilità. Le domande dovranno essere presentate al protocollo del comune con i documenti richiesti dal bando.

Le domande riguardano persone che si renderanno disponibili a svolgere lavori occasionali,  ed i loro nominativi saranno inviati alla Regione che dovrà dare seguito a progetti approntati per lo scopo. L’amministrazione comunale ha aderito ad un avviso pubblico della Regione per ottenere “vaucher” lavoro per i meno fortunati e per venire incontro ai lavoratori in situazione di disagio e disoccupati in cerca di sostegno economico.

L'articolo continua



_______Guarda il Video _________
L’adesione all’iniziativa regionale, si è perfezionata con l’adozione di due deliberazioni dell’esecutivo che prevedono prestazioni di lavoro occasionale di tipo accessorio, retribuito mediante buoni lavoro “voucher” finanziati dalla Regione Campania.
I lavoratori che ne avranno diritto saranno impiegati in lavori di giardinaggio, manutenzione e pulizia di edifici, strade, parchi e monumenti, lavori in occasione di manifestazioni sportive, culturali e caritatevoli, attività lavorative aventi scopo di solidarietà sociale. Al termine dell’istruttoria, gli idonei saranno inseriti nelle varie graduatorie per ogni singolo profilo lavorativo.
                                               ANTONIO TAGLIACOZZI


Condividi