Tentata estorsione e furto, arrestato



CASERTA/ACERRA. I Carabinieri della Stazione di Caserta, in questo centro, hanno proceduto all’esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso dall’ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica di Nola, nei confronti del pregiudicato Romano Fortunato Maria, cl. 1972, residente ad Acerra.

L’uomo dovrà espiare una pena complessiva di anni 5 di reclusione e la multa di 1.210 euro per i reati di furto, tentata estorsione e lesioni aggravate.

Romano Fortunato Maria è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

l'articolo continua



Fortunato Maria Romano
_______Guarda il Video _________
Condividi