Truffa pure sugli spettacoli, attenti a questa telefonata


CURTI. E’ l’ultima frontiera delle truffe. Il metodo è sempre quello della telefonata, ma stavolta non si parla di finti incidenti stradali, né di contatori da leggere o pacchi da consegnare. Il raggiro riguarda gli spettacoli teatrali ed a svelarlo sono gli stessi interessati.

Nei giorni scorsi lo staff di Drama Teatro Studio ha messo in guardia tutti con un avviso sul proprio profilo. “Alcune persone stanno ricevendo telefonate circa spettacoli a pagamento presso la nostra struttura. Ricordiamo che il Drama non effettua chiamate del genere e comunica i propri spettacoli esclusivamente tramite facebook e messaggi whatsapp. Prenderemo seri provvedimenti contro queste persone, denunciando il fatto alle autorità competenti”.

L'articolo continua



_______Guarda il Video _________

Gli stessi responsabili del sodalizio teatrale hanno chiesto di diffondere questo messaggio per evitare spiacevoli raggiri e l’utilizzo non consentito del nome del gruppo per i loschi affari di qualche malintenzionato.

Un fenomeno, quello dei raggiri, che continua a destare allarme nonostante le ultime brillante operazioni delle forze dell’ordine. Nel 2015, nel Casertano, sono state 250 le truffe agli anziani denunciate, nel 2016 oltre 400, ma si ritiene che a questi dati vadano aggiunti i casi cosiddetti sommersi, cioè le truffe non denunciate per vergogna dalle vittime, perché prese dal senso di colpa di essere cadute in un raggiro fin troppo chiaro quando poi viene svelato.



Condividi