Home Caserta Si era fatto pagare 1000 euro per una casa inesistente

Si era fatto pagare 1000 euro per una casa inesistente



CASERTA. I mille euro li aveva ricevuti immediatamente, ma della casa agognata non c’era nemmeno l’ombra. Così un 44enne della provincia di Caserta si è beccato una denuncia per truffa da parte dei carabinieri della stazione di Valenza, centro alle porte di Alessandria dove vivono i tre amici raggirati.

Volevano fittare una casa al mare per tre mesi al prezzo di 2800 euro ad Albissola, località balneare della Liguria. Periodo stimato dal 1° giugno al 31 agosto, con tanto di caparra di 1000 euro già versata sul conto corrente. Al momento di ritirare le chiavi dell’appartamento, però, l’uomo non si è fatto trovare adducendo ad un lutto in famiglia.

l'articolo continua



I tre si sono insospettiti ed hanno notato che l’annuncio della casa era sparito dal web. A quel punto, avendo capito di essere stati truffati, hanno presentato denuncia per truffa ai carabinieri: il titolare del conto sul quale è stata accreditata la somma è già stato rintracciato e deferito alla Procura. Da Albissola alla…sola per la modica cifra di mille euro.

_______Guarda il Video _________
Condividi