Terribile schianto. Bimbo di 3 anni vola dallo scooter. Ora è sotto i ferri


AGGIORNAMENTO ORE 20. Il bimbo di tre anni è stato prima stabilizzato a Maddaloni. Ha un polmone perforato e delle costole rotte. Dopo le prime cure nel nosocomio calatino sarà trasportato al Santobono a Napoli.

Il giovane sanfeliciano di 19 anni ha un ematoma alla testa e diverse escoriazioni. E’ in osservazione a Caserta.

La persona alla guida dell’auto non è della zona, ma di Milano. I carabinieri hanno effettuato i riievi accertato la dinamica.

AGGIORNAMENTO ORE 19 E 22. Cambia continuamente la situazione relativamente all’incidente di questo pomeriggio in via Panoramica. All’ospedale di Maddaloni si è deciso di non trasportare più il bimbo di 3 anni al Santobono ma di operarlo lì per vie dell’aggravarsi della situazione.

Per quanto riguarda il 19enne di San Felice Alex U. il giovane, portato a Caserta per un grosso trauma cranico, è cosciente, ma dovrà restare in osservazione.

Speriamo che il bimbo a questo punto possa riprendersi.

L'articolo continua



_______Guarda il Video _________

 

SANTA MARIA A VICO. Brutto incidente poco dopo le 17 e 30 in via Panoramica, arteria che purtroppo finisce spesso al centro della cronaca.

In due, uno di San Felice di nome Alex, 19enne  residente al vico Freddo, erano su uno scooter e si sono scontrati contro un’Audi. Quello dietro ha appena 3 anni.

I due sono stati sbalzati dal mezzo a diversi metri. Le condizioni soprattutto del sanfeliciano sono apparse subito serie, mentre sono da valutare quelle del piccolo.

Sul posto sono arrivate due ambulanze. Una ha trasportato il ragazzo sanfeliciano all’ospedale di Caserta in codice rosso, mentre il bimbo  e’ stato portato a Maddaloni. Illeso l’autista.

Pare che Alex stesse raggiungendo alcuni amici residenti in via Figliarini, dove abita la mamma del bimbo.

I rilievi dell’incidente sono seguiti dai carabinieri della locale stazione.

segue aggiornamento



Condividi